Privacy Policy

facebook
instagram

 / BLOG

Le mostre da vedere nella prima parte del 2021 (in presenza e non)

2021-01-06 10:00

Federica Pagliarini

Mostre, Roma, mostre, Fede Galizia, Koons, Monet, Fuori,

Le mostre da vedere nella prima parte del 2021 (in presenza e non)

Nonostante il periodo abbastanza buio che stiamo vivendo, voglio dedicare questo articolo alle mostre da vedere in questo 2021, sperando che possano e

Nonostante il periodo abbastanza buio che stiamo vivendo, voglio dedicare questo articolo alle mostre da vedere in questo 2021, sperando che possano essere aperte al pubblico quanto prima. 

 

Ancora non sappiamo realmente quando i musei riapriranno i battenti (si parla di una "zona bianca" dove musei, teatri, cinema e palestre potranno riaprire), in ogni caso il mio auspicio è che si possa tornare alla normalità quanto prima, perché i luoghi di cultura sono un bene inestimabile per il nostro Paese e come tali devono essere tutelati e soprattutto valorizzati in un periodo come questo.

 

Ma non perdiamoci in chiacchere e partiamo con le mostre:

 

1)- a Roma, a Palazzo delle Esposizioni, si tiene la Quadriennale, dal titolo "Fuori". Questa grande mostra vuole mettere in risalto l'arte contemporanea e porre sotto i rifelttori giovani artisti emergenti. In tutto sono 43 e ognuno ha una propria sala monografica. Presentano lavori già fatti in passato e altri fatti proprio per l'occasione. La mostra doveva terminare a metà gennaio, ma fortunatamente è stata prorogata fino alla primavera.

 

2)- a Milano, a Palazzo Reale, andrà in scena la mostra "Le signore dell'arte", dal 5 febbraio al 6 giugno 2021. Per la prima volta un gruppo di pittrici è stato riunito insieme. Fede Galizia, Sofonisba Anguissola, la famosa Artemisia Gentileschi, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Giovanna Garzoni...Finalmente si darà lustro all'arte donna, purtroppo da sempre poco approfondita. 

 

3)- a Trento, per rimanere in tema donne, ci sarà una mostra dedicata esclusivamente a Fede Galizia, a Palazzo del Buonconsiglio. L'esposizione sarebbe dovita iniziare a luglio del 2020 ma, a causa della pandemia, è stata rimandata a luglio 2021. Fede Galizia è nata a Milano, ma le sue origini sono trentine, per questo Trento le dedica una mostra apposita. Finalmente una mostra monografica a lei dedicata.

 

4)- a Firenze, a Palazzo Strozzi, dal 23 settembre, aprirà le porte la mostra dedicata alla superstar americana Jeff Koons. Il suo tiolo sarà "Shine" e sarà la più grande mostra dedicata all'artista in Italia. Vedremo i famosi "Puppy" cagnolini gonfiabili che hanno reso Koons celebre in tutto il mondo e la sua arte più consumistica e legata alla pubblicità. 

 

5)- a Bologna, a Palazzo Albergati, fino al 14 febbraio, saranno esposti i capolavori degli impressionisti provenienti dal Museo Marmottan Monet di Parigi. Monet, Renoir, Corot, Sisley, Pissarro e Signac sono solo alcuni degli artisti presenti. Gran parte delle opere non sono mai state portate fuori dal museo, quindi potrebbe essere un'occasione unica. 

 

E voi quale mostra andrete a vedere? Fatemelo sapere qui sotto nei commenti.

 

Di Federica Pagliarini

signoreintro-1609877301.jpg

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail e rimani aggiornato su tutti i nuovi servizi di Antiquariato.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder